Testo di – LUIGI DI PIAZZA

 

Il Ministero degli Esteri italiano e l’ambasciata italiana a Washington D.C. hanno deciso di promuovere negli Stati Uniti ciò che l’Italia, presente e passata, ha da offrire.

tricolore

L’obiettivo è quello di rafforzare i legami di amicizia esistenti tra le due culture e crearne di nuovi attraverso un percorso che mostri la forza innovatrice di cui è capace il nostro Paese, dettata da uno sguardo proiettato verso il futuro con la memoria salda alle dorate radici.

Ricerca – Scoperta – Innovazione sono le tre linee guida che fondano le attività organizzate: mostrare la nostra eccellenza in un momento delicate per quello che concerne gli investimenti esteri. I temi che maggiormente saranno supportati sono quelli per cui l’Italia è famosa: arte, musica, heritage architettonico e paesaggistico, cinema, letteratura, scienze, design, fashion, food culture.

In concomitanza con questa grande celebrazione del nostro Paese, è in arrivo a Milano l’AUTUNNO AMERICANO, un progetto del Comune patrocinato dal Consolato Generale degli Stati Uniti e con la partnership di Artehemisia Group e di 24Ore Cultura – Gruppo24Ore.

KONICA MINOLTA DIGITAL CAMERA

American Fall si snoda su tre esposizioni principali: la mostra a Palazzo Reale “Pollock e gli Irascibili”, che apre al pubblico il 24 Settembre (link alla recensione : http://revolart.it/my-painting-doesnt-come-from-an-easel-pollock-e-gli-irascibili-newyorkesi-a-milano/ ), la quale celebra il primo vero movimento, la prima vera sensibilità, assolutamente statunitense; una seconda mostra, sempre a Palazzo Reale e che aprirà il 24 Ottobre, sul genio di Andy Warhol che ancora ricopre nell’immaginario collettivo un ruolo principe nell’idea di U.S.A.; infine, una mostra sul cervello, “Brain – il cervello, istruzioni per l’uso”, dal 18 Ottobre al Museo di Storia Naturale, realizzata in collaborazione con il National History Museum di New York.

orbs_unite___usa_flag_by_gfx_micdi_designs-d3ky4df

L’offerta che il comune di Milano renderà disponibile non si esaurisce però qui, infatti saranno affiancate innumerevoli attività a queste tre principali, infatti sarà affrontata una pluralità di tematiche e prospettive che renderà questo lungo “autunno” che terminerà a Febbraio denso di attività.

Revolart will be there, how about you?

Per la programmazione completa: http://www.autunnoamericano.it/index.html

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata