Testo di – MARIANNA CAPROTTI

 

Carlo Conti: 8+

.

Lana-Del-Rey-014.

Sponsorizzato Ferragamo finalmente ha tirato fuori il papillon! Non è solo abbronzatura. E’ anche talento. Renatone dixit.

Virginia Raffaele: 10 e lode

.

9bc50ef7-68f9-4ac7-a310-d5b7e2251dff.

Gambe chilometriche,  spacco vertiginoso, sberluccichii negli abiti firmati da Marco De Vincenzo, fashion designer che vanta 10 anni da Fendi. Gioielli molto ben coordinati che la illuminano. Lei ha vinto Sanremo 2016.

Madalina Ghenea: 10

.

4e1be800-1e08-4330-880b-eb4885b75a44.

Anche se ha imparato l’italiano da Cristina D’Avena, lei è semplicemente inarrivabile. Tette perfette in abiti arditamente scollati firmati dal libanese Zuhair Murad. In bianco, in rosso ciliegia, in blu….semplicemente breathtaking beautiful. Però insomma nella coconduzione un po’ di brio in più non guastava, ma per quello c’era Virginia.

Gabriel Garko: 7

.

aee77316-5111-41c1-a989-fa057bea23e3.

Dopo il lato b, il papillon rosso e lo sguardo alla Lurch Addams ha tirato fuori …la farfallina. Ecco questo Uomo Oggetto alla fine ci è piaciuto. Si è messo in gioco, ha letto le poesie, ha ballato, ha preso in braccio la sposa dei coniugi Salamoia…va be poi basta però, eh!?!

Roberto Bolle: 10 e lode per sempre

.

7d89a9cc-59a6-4d50-af8f-f656fd2465b1.

Bello nudo, bello vestito SanremoArcobaleno stravince.

Cristina D’Avena: 7 come i nani

.

5fafb4a0-9473-4092-b79f-e31a78d1db1c.
L’ospite più camp del Festival, indossa un abito verde speranza che noi però abbiamo perduto da tempo.
Grazie per le hit da Kiss me Licia ai Puffi che abbiamo ricantato a squarcia gola. SanremoArcobaleno anche per lei. Grande momento Minkia.

Renato Zero: 8

.

4c2e684e-834e-4de8-910d-3d3f744c4310

.

Ciò che ci fa impazzire è la sua immensa capacità oratoria. A Rena’ ma che stai a ddì?? Ha sbagliato anche il mese (non il giorno) dell’uscita del suo prossimo album. Belle parole che si perdono nello spazio e nel tempo…e che vogliono sottolineare le difficoltà “de sti regazzini co ‘sti internet” . Ma noi siamo sorcini nell’anima e il revival che ci regala all’inizio dell’esibizione è “top”.  Per fortuna c’è il triangolo!

Beppe Fiorello: 7

Il capello canuto lo invecchia un po’ e la sua universalmente nota spocchia ha un po’ stancato. Per fortuna cita Modugno. Sana musica italiana.

Francesco Gabbani: 5

La giacca a quadretti bianchi e neri potrebbe andar bene per una scampagnata ma non sul palco dell’Ariston. Cosi sia.

Francesca Michielin: 8

.

3557db16-683f-41fe-bccd-acad699d5842.
Francesca in bianco è bellissima e finalmente ha mollato le percussioni.  Non sente più tensione solo vita dentro lei!

Alessio Bernabei: 5

.

dfe77b3e-607f-42d5-a682-34c4f2ce6375.
Ultima sera in giacca rossa e camicia bianca. Una cosa non si capisce, anzi due: ma che scarpe calza? Da bowling, ortopediche o antinfortunistiche? Mah

Patty Pravo: 7

.

e36b6c55-58e0-4b2f-b8ba-abf1cd3f7e5b

.

Capelli mossi e movenze che ricordano solo vagamente gli anni ruggenti del Piper, ma alla sua veneranda età le trasparenze e il gioco vedo non vedo sono davvero necessari? La critica comunque apprezza, e le assegna il premio. Tiè!

Clementino: 4

.

1d42a01e-c4d7-484f-b929-074027d34f26.
Il suo stile Guagliun miez a na via , con il bomber mimetico a completare lo scempio stilistico, avrebbe dovuto stare a Torino per Juve – Napoli, non sul palco dell’Ariston. Che dite?

Lorenzo Fragola: 7
Le ragazzine impazzano per le sue due lampadine led infilate nelle cavità oculari. I  suoi occhi blu sono perfetti con la scenografia. Però sempre la stessa faccia un po’ sofferente – pene d’amor perduto.

Noemi: 8
Sicuramente un’ascesa di stile. Ve la ricordate qualche anno fa con la frangetta? Sarà la presunta maternità che le porta voglia di bello? La nuance marsala le si addice. Goal!!

Arisa: 8

.

21590532-5bd1-4514-b618-2f686bfe9942.
In total black Arisa rende! Sta bene, è chic. Parabola ascendente dall’inizio del Festival. Il camicione al ginocchio fermato da una cintura in vita e un po’ di striature luminose è adatto alla finale senza essere esageratamente sanremese. Ma non è che quelle linee morbide nascondano la pagnotta nel forno?

Stadio: 9

Sono erotici in smoking; che livello. Dopo la vittoria, hanno dichiarato di voler rinunciare all’EuroContest per lasciarlo alla Michielin perché hanno un tour già programmato da tempo. Che gente onesta. Li amiamo.

Annalisa: 7

L’emozione della prima esibizione è passata; più a suo agio sul palco, risulta essere un po’ una super matrona. Sto vestitone nero non ci ha convinto del tutto.

 Rocco Hunt: 5

Abbiamo una curiosità: ma che tipo di montatura hanno le sue lenti? Tradotto: ma che occhiali ha? Chi le vende? Solo per non consigliare mai a nessuno di andare in caso di bisogno. Non riusciamo a capacitarci; ma chi lo veste!

Dolcenera: 7

Capelli neri, occhi neri, vestito nero, trucco nero, pianoforte nero…per fortuna la sua immensa bocca stacca da tutto sto (non) colore a lutto.  Gabriele Fiorucci Buccianelli, il suo stilista di fiducia almeno per questa edizione di Sanremo, non avrebbe potuto dare uno tocco di luce in più.

Enrico Ruggeri: 7.5

.

08c7a908-b242-4b9c-9122-67297b5075bc

.

Si sa che negli armadi delle donne c’è più scelta: gonne, pantaloni, vestiti, pellicce, cappotti…ma per citare in musica il nostro beniamino “quello che le donne non dicono” riguarda i giubbetti di pelle di Enrico. Ma quanti ne ha? Di tutti i colori!!! È stasera ROSSO! Che animo punk.

Caccamo Iurato: 7

Quest’edizione ha visto tanti colori dell’arcobaleno ma solo sotto forma di accessori: braccialetti, cinture, ombretti, pochette…Dressed up for the night ma solo in nero, solo nero!! E non se ne può più!!! Comunque lui è letteralmente tre spanne sopra lei. O forse più.

 Valerio Scanu: 6

.

8896752d-fffd-403f-be4c-98db6e6e39b6

.

Una giacca un po’ diversa dalle altre con il collo alla coreana, total black anche per lui. Quel che si può dire è che rimangono molto impresse la fonata e la barba. Perfettissime.

Irene Fonaciari: 6

Capello ondulato, giubbetto di pelle nero, vestitone blu, occhi blu, in una scena completamente blu. E lei canta blu. Ci propone un testo importante e attuale, ma non convince. A volte essere “figli di” ti aiuta, altre no…potrebbe esserci un pregiudizio alla base della diffidenza con cui viene trattata, o forse NO.

Elio e le storie tese: 10 e lode

.

94b32357-a2a3-4b7c-be0c-68943546a2e2

.

Elio e compagni in versione Kiss, spaccano. Le linguacce di Elio/Gene Simmons le ricorderemo per sempre come uno dei momenti migliori della tivvù.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata