Testo di – CAMILLA ABBRUZZESE

 

Si sta svolgendo a Milano per due giornate, da ieri a oggi 13 Ottobre 2013, la quarta edizione di Uovokids, il festival dedicato ai bambini in collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci (via San Vittore, 21, Milano).

banner-uovokids2013

 

Ma cos’è Uovokids?

Uovokids è il tentativo attuato da Uovo, coordinatore del progetto europeo Bamboo, al fine di promuovere e sensibilizzare la comunicazione creativa e la circolazione di progetti artistici non solo per gli adulti ma in particolar modo per i più piccoli. Per farlo Uovokids ha creato una macchina organizzativa imponente:la location è il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, che ospita in queste due giornate una vera e propria officina di idee e progetti, attraverso la creazione di stand e laboratori creativi,con i quali i bambini potranno liberamente interagire. Le attività sono divise tra quelle ad accesso libero ed altre con posti limitati, che richiedono la presenza di un pubblico circoscritto per ogni performance. I visitatori potranno inoltre esplorare il Museo, che ricopre un’area vastissima e interessa moltissimi ambiti della ricerca scientifica. Si cammina tra enormi navi o aerei in ricostruzioni in larga scala che risultano quasi reali e che, anche per chi non è appassionato, attirano e coinvolgono. I genitori potranno poi indirizzare i propri figli, a seconda dell’età e delle passioni predilette, verso gli stand e i laboratori che maggiormente li attirano.

Le attività offerte riguardano vari settori, come ad esempio la musica, il disegno, la lettura, il design e le app educative, la fotografia e addirittura il cibo applicato all’arte. Oltre a queste attività ce ne sono altre che risultano coinvolgenti ma al tempo stesso molto istruttive. Sono stati installati dei padiglioni in cui si fa interagire i bambini con una camera oscura che trasmette immagini caleidoscopiche, per insegnare un modo per non avere paura del buio; in altri invece si insegnano le tecniche dei dj alla consolle o l’improvvisazione quando si suona in una rock band; in “Il cielo dei bambini” si giocherà a conoscere le costellazioni e a rappresentarle. Ci saranno anche laboratori per la creazione di opere d’arte commestibili, un altro per usare lo yoga per andare bene a scuola e infine un padiglione in cui ci si ritrova all’interno di una enorme macchina fotografica per capirne i meccanismi.

 

Imparare divertendosi sembra essere il motto di Uovokids, ma non è solo questo. Infatti questo festival permette di comunicare la gioiosità e la spontaneità dei processi creativi ai bambini, che di queste qualità ne sono l’emblema. Proprio per questo motivo è importante sensibilizzarli sin dalla minore età, perchè questa interazione sarà loro utile per il futuro, nonché per stimolare sempre più l’immaginazione e tenere aperta la porta della curiosità. Inoltre, attraverso questo festival, i bambini avranno la possibilità di capire che imparare non vuol dire per forza annoiarsi e che si può apprendere anche attraverso l’attenzione al mondo e a ciò che ci circonda, e non solamente sui banchi di scuola. Questo permette di creare un metodo d’osservazione della realtà, che, se promosso durante l’infanzia, è molto probabile che venga applicato anche in età adulta. Si crea così una condivisione a lungo termine del messaggio artistico e dei suoi valori intrinseci, che gioverebbe sicuramente in futuro.

 

UovoKids è, poi, un festival che vive grazie alla collaborazione dei numerosissimi designer, artisti e professionisti, che si occupano di ogni singolo padiglione e che non provengono solo da varie città italiane,ma anche da paesi come Francia, Spagna, Norvegia e Germania. Questo costituisce un vantaggio anche per questi talenti che solitamente non interagiscono direttamente con i fruitori delle loro opere: con questo festival sarà possibile loro intendere il lavoro artistico in un’ottica differente rispetto a quella comune.

Si tratta inoltre di un modo originale e piacevole per i genitori di trascorrere del tempo coi propri figli, sicuramente più innovativo e all’insegna della creatività, dei colori e dell’allegria.

 

Armatevi di sorrisi, Uovokids ve ne restituirà il doppio! Avete tutta questa domenica per farlo!

image

 

 

 

INFORMAZIONI RELATIVE ALL’EVENTO:

 

Luogo: Museo Nazionale della Scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci, Via San Vittore 21, Milano

 

Orari: Domenica dalle ore 10 alle ore 18

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata